Oltre 10 anni fa Nathan Thomas, nato nel Colorado, si trasferisce a New York per formarsi nel campo dell’Interior Design, campo di cui poi sfiderà e sperimenterà le regole formali fino ad oggi. Artista vero, nella sua visione coraggiosa del design è molto influenzato dall’ambiente circostante, naturale o inurbato che sia, annotando la realtà quotidiana per poi incorporarla nel proprio lavoro.
Dopo un corso propedeutico al Pratt Institute Nathan consegue un Bachelor of Fine Arts al Fashion Institute of Technology. Nello stesso istituto entrerà più tardi a far parte del corpo docente, in qualità di insegnante e assistente di Design Residenziale. Nel 2008 Nathan, dopo tutta una serie di sperimentazioni, apre lo studio omonimo a Chelsea, nei pressi di New York.

Si tratta di un’azienda in cui i processi creativi affiancano all’espressione personale una comprensione intrinseca dei fondamenti del design. Nathan, designer principale e titolare, riesce a ricavarsi uno spazio ben preciso nel mondo del design con un proprio stile personale inconfondibile.